Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Acquistare OPC - quello che devi sapere!

Se vuoi acquistare OPC, sei nel posto giusto. Qui troverai preparazioni di altissima qualità, garantite senza additivi indesiderati. Prima di acquistare OPC, scopri qui quello che devi considerare.

La sostanza a base di erbe OPC è molto popolare come integratore alimentare. Oltre alle vitamine e ai minerali, le sostanze vegetali secondarie sono tra le più importanti sostanze vitali.

Cosa può fare per te l'estratto di semi d'uva OPC?

  • Difese immunitarie: : le sostanze vegetali secondarie, come i polifenoli, agiscono come antiossidanti nell'organismo e possono addirittura sostenere le difese dell'organismo stesso. Un sistema immunitario funzionante protegge dalle infezioni da virus, batteri e altri agenti patogeni.
  • l'OPC può contribuire alla dilatazione dei vasi sanguigni arteriosi e quindi anche ad una migliore circolazione sanguigna. Tale allargamento delle arterie gioca un ruolo importante nella normale pressione sanguigna.
  • Infiammazione: le sostanze vegetali secondarie contenute nell'estratto di semi d'uva possono supportare il corpo contro i processi infiammatori. Gli studi dimostrano che l'OPC può aiutare a ridurre i marcatori dell’infiammazione.
  • Pelle e tessuto connettivo: come antiossidante, l'OPC svolge un ruolo importante nella salute e nella struttura della pelle. I polifenoli in esso contenuti contribuiscono ad una maggiore elasticità e ad una pelle più giovane.

Acquistare OPC - a cosa bisogna prestare attenzione?

Se vuoi acquistare l’OPC, c'è una vasta gamma di prodotti tra cui scegliere e ci sono diverse cose da considerare. Ecco cosa è veramente importante quando si acquista l’estratto di semi d'uva.

  1. Prodotti e forme di dosaggio
  2. Ingredienti e dosaggio
  3. Assorbimento e tolleranza
  4. Additivi e allergeni
  5. Rapporto qualità-prezzo
  6. Garanzia di soddisfazione

Prodotti e forme di dosaggio

Compresse

Normalmente, l'OPC viene assunto sotto forma di compresse o capsule. Il dosaggio per compressa è solitamente compreso tra 50 e 300 mg. Grazie alla quantità standardizzata di principio attivo è possibile un approvvigionamento mirato.

Capsule

Proprio come le compresse, anche le capsule contengono una quantità standardizzata di OPC, così saprai esattamente quanto principio attivo stai assumendo con ogni capsula. Le capsule sono ideali anche quando si è in viaggio o a giro.

Entrambe le forme di dosaggio sono disponibili in combinazione con altri ingredienti come la vitamina C. Una tale combinazione può essere utile perché gli ingredienti OPC integrano l’effetto delle altre sostanze vitali. Le capsule con il guscio vegetale sono adatte anche vegani e vegetariani.

Polvere

Il dosaggio esatto di OPC è più difficile con questa forma di dosaggio. Se non puoi o non vuoi ingerire capsule o compresse, puoi semplicemente aprire le capsule e assumere solo il contenuto della capsula senza il guscio. In questo modo saprai sempre esattamente quanta sostanza attiva stai assumendo al giorno.

Gocce

Le gocce sono per lo più un estratto alcolico di semi d'uva. Le gocce, come la polvere, sono un'alternativa per chi non vuole ingoiare compresse o capsule. A causa del contenuto alcolico, questa forma di somministrazione non è adatta per (ex) alcolisti o per donne incinte o che allattano.

Ingredienti e dosaggio

L'estratto puro di semi d'uva OPC ha un elevato contenuto di polifenoli totali, proantocianidine, proantocianidine oligomeriche e anche un elevato ORAC totale di oltre 30.000 µmol TE/g. ORAC sta per Oxygen Radical Absorbance Capacity (capacità di assorbimento dei radicali dell'ossigeno) ed è un valore che indica la capacità antiossidante di una sostanza. L'unità di misura indica quindi la capacità di combattere i radicali in un alimento.

Il dosaggio esatto dipende, tra l'altro, dal contenuto. Gli esperti raccomandano una dose da 100 a 300 mg al giorno se le persone vogliono ordinare e integrare OPC online.

Assorbimento e tolleranza

L'estratto di semi d'uva OPC è generalmente ben tollerato. Per consentire un assorbimento ottimale dei preziosi ingredienti, deve essere assunto circa 30 minuti prima di un pasto. Se hai problemi ad usare le capsule a stomaco vuoto, puoi anche inghiottirle con il cibo. In questo caso, è tuttavia meglio evitare i prodotti lattiero-caseari, poiché possono ostacolare l'assorbimento dell'OPC.

Additivi e allergeni

Assicurati sempre che l'integratore alimentare OPC sia privo di additivi meno utili come lo stearato di magnesio o di allergeni come la soia, il glutine e il lattosio. Se soffri di un'allergia all'uva, non dovresti consumare l'estratto di semi d'uva.

Rapporto qualità/prezzo

I test sull’OPC dimostrano che il prodotto più costoso non è sempre la scelta migliore. Diffida tuttavia degli integratori alimentari troppo costosi. I prezzi molto bassi indicano che non viene utilizzato l’ estratto puro. C'è anche il rischio di contaminazione con sostanze nocive. Le capsule OPC di alta qualità sono inoltre confezionate in bottigliette di vetro ambrato o altri contenitori scuri in modo che i preziosi ingredienti non vengano distrutti dalla luce e dall'ossigeno.

Garanzia di soddisfazione

Anche se l'OPC viene assunto in dosi elevate, non ci sono quasi effetti collaterali. La maggior parte delle persone tollera bene l'estratto di semi d'uva. Tuttavia, anche con prodotti di alta qualità, in rari casi possono verificarsi intolleranze. Se acquisti OPC in un negozio con garanzia di soddisfazione sei al sicuro: in caso di incompatibilità è possibile restituire l'integratore alimentare senza problemi.

Fragen und Antworten zum Thema OPC

Anche queste domande e le relative risposte potrebbero interessarti.

Quanto funziona velocemente l'OPC?

La rapidità con cui l'OPC ha effetto è individuale e quindi non può essere generalizzata. Tuttavia, gli studi dimostrano che il principio attivo raggiunge la massima concentrazione nel siero del sangue 45 minuti dopo l'assunzione.

Come si assume l’OPC?

Le capsule o la polvere pressata si assumono meglio con un bicchiere d'acqua. Si raccomanda di dividere la dose totale in due dosi singole al giorno e di acquistare un preparato corrispondente con l’OPC. In questo modo è possibile aumentare sia la biodisponibilità che gli effetti a lungo termine. Per avere un effetto migliore, si dovrebbe assumere quest'integratore alimentare per un periodo di almeno 3 mesi.

Cosa significa OPC?

OPC sta per proantocianidine oligomeriche. Questi composti vegetali secondari sono un sottogruppo di flavonoidi. Si trovano in molte piante, ma i semi d'uva e il fogliame dell'uva rossa ne hanno un contenuto particolarmente elevato.

OPC - qual è il dosaggio giusto?

Gli esperti raccomandano una dose da 100 a 300 mg al giorno. Si consiglia quindi di acquistare capsule o compresse con una dose singola da 100 a 150 mg di OPC. In questo modo puoi adattare la tua dose individualmente in base alle raccomandazioni e avere un’esperienza positiva con l’OPC.

Please visit the online shop in your region. Simply click on the according flag symbol!