Cisto

  • Ideale per la stagione più incline al raffreddore e all’influenza
  • Rafforza il sistema immunitario grazie alla vitamina C
  • Con sambuco e polifenoli di cisto
  • Piacevole gusto fruttato
  • Lenitivo per i disturbi del cavo orale e della gola

Acquistare cisto: cosa occorre sapere!

Da secoli, il cisto è conosciuto come pianta medicinale. Grazie alla versatilità degli ingredienti a base di erbe che lo compongono, viene impiegato nella medicina naturale e popolare per il trattamento di molti disturbi. Se anche tu desideri trarre beneficio dalle proprietà del cisto e acquistare prodotti che lo contengano, troverai una vasta scelta tra le pratiche forme farmaceutiche disponibili sul mercato, ad esempio capsule, compresse oppure tè.

Quali sono le particolari proprietà di questo nutriente?

Il cisto (Cistus), contrariamente a quel che suggerisce il nome, non è una pianta di rose. Appartiene alla famiglia delle cistacee, e si compone di piccoli cespugli che crescono perlopiù nei paesi mediterranei, fiorendo in primavera. Le foglie del cisto hanno una consistenza un po‘ appiccicosa, poiché dispongono di un alto contenuto di labdano, una resina del cisto che già nell'antichità veniva impiegata nel trattamento dei disturbi della pelle.

Grazie ai suoi numerosi ingredienti e alle relative aree di applicazione che è in grado di ricoprire, il cisto era apprezzato come pianta medicinale già nel IV secolo a.C., e anche oggi abbiamo la possibilità di utilizzarlo per far fronte a tantissime problematiche.

I principali ingredienti del cisto che contribuiscono alla sua vasta gamma di utilizzi includono:

  • tannini (estratti per concia o per tinta)
  • oli essenziali come cineolo, eugenolo e limonene
  • diversi polifenoli, 12 dei quali sono flavonoidi notevoli

Acquista prodotti a base di cisto da impiegare come un kit completo di medicinali. Nella medicina popolare, gli ingredienti erboristici della pianta di cisto sono usati principalmente per contrastare i disturbi gastrointestinali e i problemi della cute, ma anche nel trattamento dei disturbi dovuti ad agenti patogeni come virus, batteri o funghi.

Nel 2000, gli scienziati dell'Università di Catania hanno scoperto che il cisto è in grado di contrastare lo stress ossidativo e le sue conseguenze. [1] L'estratto di diverse specie di cisto ha aiutato le cellule e il DNA, ovvero il materiale genetico, a difendersi dai danni permanenti causati dallo stress ossidativo. Pertanto, si ritiene che il cisto riesca anche a proteggere dai raggi UV nocivi e dalle loro conseguenze.

Può valere la pena acquistare prodotti a base di cisto anche allo scopo di apportare un regime olistico di cura della pelle, favorendo naturalmente il rilassamento e l'aspetto liscio e sano della tua cute.

Inoltre, i benefici del cisto possono essere sfruttati anche per contrastare funghi, virus, batteri e i disturbi da essi causati. Ad esempio, gli studi dimostrano quanto i preparati di cisto siano in grado di sostenere il corpo in caso di problemi respiratori legati ai virus. [2]

Grazie a queste proprietà, il cisto è anche usato contro le zecche, note per trasmettere la malattia di Lyme. Questo è a sua volta dovuto ai batteri noti come borrelia, i quali, se si moltiplicano nel corpo, spesso attaccano le cellule causando anomalie neurologiche.

In ultima istanza ma non per importanza, i ricercatori hanno scoperto che il cisto, grazie alla versatilità degli ingredienti che lo compongono, può avere un'azione positiva sui livelli di glucosio nel sangue. [3]

Nella medicina popolare, esiste peraltro una cura rinomata a base di cisto, utile ad eliminare dal corpo le sostanze nocive come i metalli. Desideri sostenere il tuo corpo depurandolo con l'aiuto di un preparato di cisto? Allora l'ideale è combinare un trattamento a base di cisto con un adeguato programma olistico che favorisca il processo di depurazione. Generalmente, ciò è in grado di favorire la propria vitalità, così come una pelle dall'aspetto sano ed una corretta digestione.

Cisto: a cosa occorre fare attenzione?

Desideri contrastare i disturbi correlati alla pelle o al tratto gastrointestinale, oppure sperimentare i benefici del cisto per altre ragioni? Qui di seguito ti spieghiamo a cosa dovrai prestare attenzione al momento dell'acquisto.

Prodotti e forme farmaceutiche

Se decidi di acquistare preparati a base di cisto, puoi scegliere tra:

  • Capsule e compresse, facili da utilizzare e anche molto pratiche quando si è in viaggio
  • Pastiglie, particolarmente deliziose e piacevoli da succhiare
  • Applicazioni locali sulla pelle, sotto forma di creme, gel o unguenti
  • Tisane a base di foglie di cisto, combinabili tra loro in molti modi
  • Oli a base di ingredienti di cisto, dall'uso versatile, ad esempio come olio da massaggio

Se si sceglie il tè con foglie di cisto, va considerato che ha un sapore abbastanza aromatico, ma anche un po‘ aspro. Se apprezzi questo tipo di sapore, concediti di provare il tè al cisto. Naturalmente, è anche possibile combinare le foglie di tè di cisto con altri tè, così da variarne il gusto secondo le proprie preferenze. È anche bene sapere che il tè di cisto è privo di caffeina. Con le foglie di tè, ma anche dagli estratti di cisto, si possono fare piacevoli bagni sitz o realizzare impacchi da applicare, ad esempio, sulla pelle. È anche possibile impiegarli per sciacqui orali per bocca e gola, da utilizzare al bisogno o per una regolare igiene orale a base di erbe.

Impiego e tollerabilità

Se vuoi gustare il cisto sotto forma di tè calmante, ti basta versare 2 cucchiai di foglie di cisto essiccate con un litro di acqua, lasciando il tè in infusione per circa 5 minuti. Se preferisci, puoi aggiungere altre erbe o foglie di tè, ad esempio menta piperita, melissa o salvia, per dargli un gusto unico e più particolare o per ampliarne la gamma di benefici.

Se invece hai bisogno di fare risciacqui per la bocca o un cataplasma della pelle, è sicuramente utile preparare un forte decotto con le foglie di cisto. Per farlo, ti basta preparare il tè in versione leggermente più forte, cioè utilizzando una quantità maggiore di foglie e meno acqua.

L'olio essenziale di cisto è particolarmente efficace se mescolato in un rapporto 1:10 con un altro olio, ad esempio di jojoba o di mandorle. Ciò dà vita ad un ricco olio che potrai impiegare per i massaggi e la cura della pelle, o per trattare i disturbi della stessa. In alternativa, hai anche la possibilità di mescolare l'olio di cisto per realizzare unguenti e creme.

Additivi e allergeni

Il cisto e i prodotti che lo contengono sono generalmente noti per le loro proprietà a beneficio della pelle e per l‘alta tollerabilità. Ciononostante, eventuali allergie e intolleranze non devono mai essere escluse. Se soffri di pelle sensibile o sei particolarmente incline alle irritazioni, prova prima a testare i prodotti a base di cisto su piccole aree della pelle.

Anche i preparati di cisto per via orale solitamente sono ben tollerati. Raramente, a causa dei tannini, si manifestano sintomi come nausea o dolore addominale. È quindi meglio cominciare sempre con una piccola quantità e aumentare gradualmente secondo necessità. Fai anche attenzione all'eventuale presenza di additivi e allergeni (o il lattosio all'interno delle capsule), che variano da un prodotto all‘altro.

Inoltre, tieni presente che, se assunti per molto tempo, i polifenoli e i tannini presenti nel cisto possono influenzare l'assorbimento di alcune sostanze nel tratto gastrointestinale. Che i tannini presenti nel cisto interagiscano o meno con altri farmaci non è stato ancora determinato in modo definitivo. Se stai assumendo altri preparati, ricorda di distanziarli di almeno un'ora dall'utilizzo di prodotti a base di cisto per via orale.

Rapporto qualità-prezzo

Se decidi di acquistare un prodotto a base di cisto, generalmente trovi un buon rapporto qualità-prezzo; in fondo, la nota pianta medicinale può essere impiegata come un vero e proprio kit completo di medicinali per contrastare un numero non indifferente di disturbi.

Garanzia di soddisfazione

Nel caso non fossi soddisfatto del tuo acquisto, puoi usufruire della nostra garanzia di soddisfazione. Così non corri alcun rischio quando effettui il tuo acquisto e puoi provare il prodotto per capire se fa davvero al caso tuo.

Domande e risposte sull'acquisto del cisto

Dove posso acquistare il cisto?

Su internet puoi trovare una vasta selezione di preparati a base di cisto nelle forme in capsule, compresse o tè. Ma, oltre ai negozi online, ne offrono una limitata selezione anche farmacie e parafarmacie.

Il tè di cisto ha effetti collaterali?

Alcune persone manifestano sintomi gastrointestinali dopo l'assunzione di tè di cisto, come nausea o dolore addominale. È sempre meglio cominciare con piccole quantità di tè e osservare come reagisce il corpo. Se lo tollera bene, allora si può aumentare la quantità.

Come agisce il cisto?

Gli ingredienti contenuti nel cisto hanno, tra le altre cose, un'azione astringente. Ciò significa che vanno a contrarre leggermente le membrane mucose (come quelle dell‘intestino). Nel tratto digestivo, ad esempio, questo può impedire al liquido in eccesso di essere attirato nell'intestino. Inoltre, l'effetto del cisto si basa su tutta una serie di ingredienti vegetali che interagiscono con l‘organismo (come i flavonoidi).

Come si presenta il cisto?

I Cistus sono cespugli alti fino a 1,5 m e dalle foglie sottili simili a pergamene, che in primavera danno vita a fiori bianchi o rosa, a seconda delle specie.

Studi e referenze

  1. Attaguile G et al.Antioxidant activity and protective effect on DNA cleavage of extracts from Cistus incanus L. and Cistus monspeliensis L.Cell Biology and Toxicology, 2000;16(2):83-90
  2. Kalus U et al.Cistus incanus (CYSTUS052) for treating patients with infection of the upper respiratory tract. A prospective, randomised, placebo-controlled clinical study.PubMed Commons belowAntiviral Res. 2009 Dec;84(3):267-71. doi: 10.1016/j.antiviral.2009.10.001. Epub 2009 Oct 12.
  3. Orhan N et al.In vivo and in vitro antidiabetic effect of Cistus laurifolius L. and detection of major phenolic compounds by UPLC-TOF-MS analysis.Journal of Ethnopharmacology, 2013 Apr 19;146(3):859-65. doi: 10.1016/j.jep.2013.02.016. Epub 2013 Feb 24

Cosa dicono di noi i nostri clienti

I vostri vantaggi

  • CONSEGNA GRATUITA

  • GARANZIA DI RIMBORSO VALIDA 100 GIORNI

  • RISPARMIA FINO AL 20%

    con i nostri sconti sulle quantità e il 5% di extra bonus

  • COMODO PAGAMENTO

    PayPal, Carta di credito, Addebito diretto