Tratto urinario
  • Natural D-Mannose

    Natural D-Mannose

    100g polvere
    34,90 €  *
    Spedizione gratuita 1
  • UltraPure MSM

    UltraPure MSM

    180 capsule
    24,90 €  *
    Spedizione gratuita 1
    UltraPure MSM
    5
    (21)
  • UltraPure MSM

    UltraPure MSM

    500g polvere
    34,90 €  *
    Spedizione gratuita 1
  • Cranmax

    Cranmax

    60 capsule
    19,90 €  *
    Spedizione gratuita 1

Infezione del tratto urinario - mezzi naturali di terapia

Un'infezione del tratto urinario è tanto sgradevole quanto dolorosa. L'80% delle donne ne soffre almeno una volta nella vita. Il D-mannosio è un rimedio naturale ad azione rapida alternativo agli antibiotici: allevia i sintomi sgradevoli in breve tempo ed è un sostegno anche in caso di disturbi cronici. Anche l'estratto di mirtillo rosso si è dimostrato efficace contro le infezioni del tratto urinario.

L'infezione della vescica urinaria o UTI può essere molto dolorosa e sgradevole. Colpisce principalmente i bambini e le donne, ma anche gli uomini in età avanzata possono occasionalmente avere un'infezione del tratto urinario. I principi attivi naturali possono coadiuvare la terapia.

Più di tre quarti delle donne contraggono un'infiammazione batterica del tratto urinario nel corso della propria vita. Il 20% delle donne soffre ricorrentemente di cistiti, come viene anche chiamata questo tipo di infiammazione.

L'uretra femminile, essendo più corta, fa sì che i batteri che vi entrano salgano più facilmente alla vescica, dove si depositano nella membrana mucosa della vescica e causano infiammazione.

Anche se gli uomini riescono meglio a contrastare l'infiammazione del tratto urinario attraverso la minzione a causa della loro uretra più lunga, con l’avanzare dell’età ne possono anch’essi essere colpiti.

Anche i neonati e i bambini piccoli soffrono di infezioni del tratto urinario. I loro ureteri sono ancora molto corti, risultando più penetrabili dai batteri. Entrano nel tratto urinario del bambino principalmente attraverso le infezioni di striscio.

Le donne incinte sono un altro gruppo a rischio per le infezioni del tratto urinario. L'utero ingrossato restringe le vie urinarie e rende difficile un risciacquo efficace.

Cosa causa un'infezione del tratto urinario?

Nel caso di un'infezione del tratto urinario, i batteri entrano nel tratto urinario attraverso l'uretra e salgono nella vescica. Nel clima caldo e umido della vescica, si annidano nella mucosa vescicale e vi si moltiplicano.

I globuli bianchi combattono gli invasori e si verifica così l'infiammazione. La mucosa della vescica, essendo attaccata, diventa ancora più suscettibile all'attacco batterico.

Solo nel due-cinque per cento dei casi l'infezione del tratto urinario è riconducibile alla trasmissione attraverso il flusso sanguigno, mentre, nella maggior parte dei casi, la causa è un'infezione batterica. Spesso gli agenti patogeni provengono dalla propria flora intestinale, mentre gli agenti patogeni esterni sono piuttosto rari.

I movimenti durante il rapporto sessuale favoriscono la penetrazione di batteri dall'ambiente intestinale nell'uretra. Si tratta soprattutto di patogeni coli; un patogeno comune è l'Escherichia coli, ma si riscontrano spesso anche stafilococchi, enterococchi e altri.

Alcuni gruppi di persone sono maggiormente esposte alle infezioni del tratto urinario, come ad esempio:

  • persone con un'immunodeficienza
  • persone che soffrono di raffreddore
  • persone sottoposte a terapia immunosoppressiva (soppressione deliberata del sistema immunitario, per esempio nei trapianti d'organo)
  • persone allettate e paralizzate
  • persone che soffrono di un restringimento del tratto urinario
  • persone in età avanzata

Se non trattata, l'infezione del tratto urinario può portare a problemi ai reni, per esempio sotto forma di infiammazione della pelvi renale.

Sintomi delle infezioni batteriche del tratto urinario

La sensazione costante di dover urinare, unita al dolore durante la minzione sono i tipici disturbi causati da un'infezione del tratto urinario o della vescica urinaria.

La maggior parte delle volte la causa sono i batteri, più raramente virus, funghi o parassiti. Generalmente i germi entrano nella vescica dall'esterno attraverso l'uretra. Lì irritano la parete della vescica che si infiamma.

I sintomi comuni includono:

  • bisogno costante di urinare e dolore durante la minzione
  • bruciore o dolore acuto durante la minzione
  • sangue o sostanze purulente nelle urine
  • dolore ai reni o ai lati del tronco

Diagnosi delle malattie infiammatorie del tratto urinario

Dopo che i sintomi sono stati descritti al medico, generalmente si procede con un test delle urine per analizzare i leucociti (globuli bianchi), i nitriti e gli eritrociti (globuli rossi) utilizzando una striscia indicatrice.

I globuli bianchi indicano una risposta immunitaria del corpo agli invasori batterici. Il nitrito è un prodotto di escrezione comune dei batteri e dei globuli rossi che indica la presenza di sangue nelle urine.

Se il rilevamento dei globuli bianchi è positivo, si può diagnosticare l’infezione del tratto urinario. Quando le infiammazioni sono in uno stadio avanzato è frequente rilevare tutte e tre le particelle nelle urine.

Molti test mostrano anche se c'è un'infezione da clamidia, una malattia a trasmissione sessuale che si limita all'uretra.

I rimedi per l'infezione del tratto urinario - cosa si può fare?

La dolenza dell'uretra e della vescica può portare ad una notevole sofferenza e infine alla cronicizzazione dell'infiammazione. In questi casi, generalmente, il medico prescrive degli antibiotici. Ci sono, però, anche rimedi alternativi a queste infezioni che fanno uso di ingredienti naturali.

Il rimedio naturale più efficace per le infezioni del tratto urinario e la cistite è lo zucchero naturale D-mannosio, che può essere usato sotto forma di integratore alimentare per prevenire o trattare un'infezione del tratto urinario. Lo zucchero si lega ai batteri, impedendo loro di attaccarsi e invadere le cellule della mucosa della vescica e dell'uretra. Sia i batteri che lo zucchero vengono facilmente espulsi nelle urine.

Il D-mannosio funziona molto rapidamente e non ha effetti collaterali. Può essere assunto anche dai bambini e dalle donne incinte o preventivamente per le infezioni croniche del tratto urinario.

Anche i mirtilli rossi funzionano bene contro le infezioni del tratto urinario perché, oltre all’antinfiammatorio vitamina B2, uno dei componenti è il tannino che ha la capacità di impedire ai batteri di insediarsi nel tratto urinario. I mirtilli rossi non sono molto adatti al consumo diretto a causa della loro acidità ma sotto forma di capsule sono ben tollerati.

Anche il composto minerale di zolfo MSM (metilsulfonilmetano) aiuta a mantenere una mucosa vescicale intatta e sana.

Una maggiore assunzione di liquidi, preferibilmente con tisane diuretiche, supporta ulteriormente il processo di guarigione, poiché il tratto urinario viene lavato e i batteri vengono eliminati.

D-mannosio

D-mannosio

D-Mannose ist die natürliche Alternative bei Harnwegsinfekt. Jeder, der einmal einen Harnwegsinfekt hatte, kennt die höllischen Schmerzen. Personen, die oft darunter leiden wissen, dass Antibiotika nicht die Lösung sind. D-Mannose ist eine 100% natürliche Nahrungsergänzung und befreit innerhalb kürzester Zeit von den lästigen, unangenehmen Symptomen.

Maggiori informazioni su D-mannosio ›

MSM

MSM

L’MSM è un composto naturale di zolfo e, grazie alle sue numerose proprietà benefiche, è raccomandato dagli stessi medici per la salute e la vitalità e per il sostegno del processo di guarigione. L’MSM rappresenta un ottimo ausilio anche contro dolori articolari e lesioni sportive, migliorando l'elasticità della pelle e rafforzando le unghie.

Maggiori informazioni su MSM ›

Please visit the online shop in your region. Simply click on the according flag symbol!