Acquistare DHA: quello che dovresti sapere!

Se sei intenzionato ad acquistare Omega 3 DHA, sei nel posto giusto. Da noi troverai prodotti DHA vegani di altissima qualità, con la garanzia di essere privi di additivi indesiderati. Prima di valutare l’acquisto delle capsule di cardo mariano, puoi consultare le informazioni qui di seguito per avere un’idea su cosa è bene considerare.

Il DHA è un acido grasso omega-3 essenziale che migliora la salute del cuore, riduce l'infiammazione, promuove la funzione mentale e lo sviluppo della vista e allevia lo stress.

Nonostante l'importanza degli acidi grassi omega-3, l’organismo può produrre DHA solo in piccole quantità mediante l’EPA (acido eicosapentaenoico) o l’ALA (acido alfa-linolenico). Per questo oggi molte persone manifestano carenze di DHA.

Già milioni di persone integrano la loro dieta con capsule di DHA per aumentare il contenuto nel corpo e trarre beneficio dai suoi vantaggi di vasta portata.

Che cos'è il DHA?

Il DHA (acido docosaesaenoico) è un acido grasso omega-3 essenziale necessario per il normale funzionamento delle cellule. Tuttavia, il corpo umano può sintetizzare solo una quantità limitata di DHA da EPA e ALA; per questo motivo è bene assumerlo dall’esterno mediante il cibo o sotto forma di capsule.

Per quanto riguarda gli alimenti, il DHA si trova principalmente nei pesci d'acqua dolce come sgombro, tonno o merluzzo oppure in altri animali marini come il krill. Se l’apporto di pesce non è sufficiente, è possibile integrare alla dieta delle capsule per garantire i benefici del DHA.

Nel corpo, il DHA svolge diverse funzioni importanti che hanno a che fare con la protezione delle cellule e la promozione dei segnali funzionali. Il DHA è anche uno degli acidi grassi più abbondanti nel cervello e nella retina.

Nel cervello, il DHA svolge un ruolo determinante nella produzione di sostanze neuroproduttive. Soprattutto l’alta concentrazione nelle sinapsi dei neuroni sottolinea l'importanza del DHA nella trasmissione del segnale nel cervello.

Negli occhi e nel resto del corpo, il DHA favorisce la sopravvivenza cellulare e la riduzione dell'infiammazione, soprattutto bloccando molecole ormonali come le prostaglandine.

Benefici del DHA per la salute

Si ritiene che gli integratori alimentari di DHA Omega-3 abbiano molti benefici per la salute, tra cui:

  • Miglioramento della salute del cuore
  • Riduzione del livello di trigliceridi
  • Riduzione dell'infiammazione
  • Sollievo dai sintomi dell'artrite reumatoide
  • Conservazione dell'acuità visiva
  • Miglioramento delle prestazioni cerebrali, anche per i pazienti affetti di Alzheimer o da segni precoci di demenza

Il DHA a beneficio della salute cardiovascolare

Sebbene i benefici del DHA siano stati approfonditi in numerose aree, i suoi effetti sul sistema cardiovascolare rappresentano l’ambito maggiormente indagato.

Una valutazione di studi clinici che hanno esplorato i benefici del DHA sulla salute cardiovascolare ha evidenziato che gli acidi grassi omega-3 e il DHA riducono il tasso di mortalità per molte malattie cardiovascolari. L'American Heart Association raccomanda inoltre alle persone con malattie cardiache o alti livelli di trigliceridi di assumere ogni giorno DHA.

Un metodo con cui il DHA migliora la salute del sistema cardiovascolare è quello di abbassare i livelli di trigliceridi. Numerosi studi di ricerca hanno dimostrato l'importanza del DHA nella riduzione dei livelli di trigliceridi fino al 50%.

Inoltre, molte malattie cardiovascolari sono state associate a gravi infiammazioni causate dalle prostaglandine. Il DHA blocca la produzione di prostaglandine e di altri composti infiammatori, favorendo così la salute cardiovascolare.

Non vi è dubbio che gli integratori contenenti acidi grassi omega-3 promuovano la salute del cuore.

Il DHA supporta le funzioni del cervello

Essendo contenuto nel cervello ad alte concentrazioni, un apporto sufficiente di DHA contribuisce in modo significativo allo sviluppo del cervello nella fase di crescita del bambino, così come al mantenimento delle funzioni mentali negli adulti.

Sono dunque necessarie a sostegno di queste osservazioni di base. In generale, però, i dati mostrano che la perdita delle capacità mentali in età avanzata può essere evitata in una certa misura aumentando l'assunzione di DHA.

Gli studi hanno dimostrato che i livelli di DHA sono ridotti nei pazienti affetti da Alzheimer e che una dieta ricca di acidi grassi omega-3 riduce il rischio generale di contrarre Alzheimer e demenza.

È stato anche osservato che i bambini con deficit di attenzione/disturbi di iperattività (ADHD) spesso presentano livelli ridotti di acidi grassi omega-3, come il DHA nel cervello.

Il DHA supporta la vista

L'occhio è un ambiente chiuso in cui è necessario mantenere sempre un certo equilibrio per poter assorbire ed elaborare gli stimoli visivi. L'occhio è quindi particolarmente sensibile ai danni dovuti alle variazioni della pressione sanguigna e agli stimoli infiammatori.

È stato dimostrato come il DHA sia in grado di bilanciare l'aumento della pressione sanguigna e di prevenire il rischio di infiammazione. È ragionevole supporre che l'aumento della concentrazione di DHA nella retina rivesta un ruolo determinante anche in questo senso.

Uno studio clinico ha confermato queste informazioni, dimostrando che un maggiore apporto migliora la visione globale e la distinzione della luminosità nei pazienti con problemi di vista.

DHA e stress

È stato subito scoperto che il DHA riveste un ruolo decisivo anche nella riduzione dello stress. Di conseguenza, l'integrazione di DHA al cibo per animali domestici ha evidenziato un’attenuazione del comportamento aggressivo e una risposta allo stress evidentemente alterata.

Sulla base di questi importanti risultati, molti studi riferiscono che l'aggiunta di DHA all’alimentazione può anche prevenire l’aggressività nell’uomo associata ad eventi che generano stress.

A chi è particolarmente indicata l'assunzione di DHA?

Il DHA può essere utile per tutti coloro che soffronodei seguenti sintomi o sono a rischio ereditario:

  • aumento dei livelli di trigliceridi
  • malattie cardiovascolari
  • ridotte prestazioni mentali, come la perdita di memoria o morbo di Parkinson
  • sindrome da deficit di attenzione o disturbi simili
  • diminuzione della vista
  • diminuzione della resistenza allo stress

Interazioni e combinazioni del DHA

È un’ottima idea quella di assumere il DHA in combinazione con l’EPA (acido eicosapentaenoico) per aumentarne l’effetto benefico sulla salute cardiovascolare e sui livelli di trigliceridi.

Per quale motivo occorre assumere un integratore di DHA?

Data la diffusa carenza di DHA, i suoi numerosi benefici e la generale assenza di particolari effetti collaterale, ci sono molte ragioni diverse per assumere capsule di DHA.

La ricerca ne dimostra gli effetti benefici nei seguenti casi:

  • Miglioramento della salute cardiovascolare
  • Riduzione del livello di trigliceridi
  • Lotta contro l'infiammazione
  • Miglioramento della salute degli occhi
  • Riduzione del livello di stress

Altri nomi per DHA:

Acido docosaesaenoico, ADH, acidi grassi omega-3, Omega 3.

Please visit the online shop in your region. Simply click on the according flag symbol!