Acido folico: una vitamina B essenziale

Informazioni, benefici, dosaggio ed effetti collaterali

L'acido folico svolge un ruolo estremamente importante nel corpo umano,perché questa vitamina B essenziale aiuta l'organismo a costruire e riparare le cellule.

L'acido folico è necessario nel metabolismo per la divisione cellulare, che avviene ogni giorno per tutta la vita. Una divisione cellulare ed una funzione cellulare sane sono essenziali per prevenire le malattie. Per questa ragione, alle donne viene particolarmente raccomandato di assumere l'acido folico prima, ma anche durante la gravidanza, poiché una carenza può portare a malformazioni.

L'acido folico è necessario per tutte le cellule dell'organismo per la produzione e la riparazione del DNA (acido desossiribonucleico). Senza la capacità di generare nuovo DNA, l'organismo non sarebbe in grado di creare nuove cellule, né sarebbe in grado di creare nuove cellule per guarire una ferita.

Quando le cellule non sono in grado di riparare il DNA danneggiato, l'organismo diventa suscettibile alle malattie. L'acido folico è quindi importante per le normali funzioni dell'organismo.

Altri benefici dell'acido folico includono la prevenzione delle complicanze della gravidanza, la riduzione del rischio di ictus e l'abbassamento dei livelli elevati di omocisteina.

Cos'è l'acido folico?

L'acido folico è una vitamina essenziale che l'organismo non può produrre da solo. Tutti dipendono quindi da un apporto regolare.

L'acido folico svolge un ruolo importante in tutti i processi di crescita e sviluppo nell'organismo ed è quindi particolarmente importante durante la gravidanza.

Nel metabolismo, l'acido folico contribuisce a 'smaltire' l'omocisteina, sostanza dannosa per i vasi sanguigni. Anche i vasi sanguigni ed il cuore possono trarre beneficio dalla vitamina.

In riferimento all'acido folico, gli esperti parlano di un 'approvvigionamento critico': ancora troppe persone ricevono troppa poca vitamina, anche in un 'paese ricco' come la Germania.

L'acido folico è una delle vitamine idrosolubili del gruppo B ed è molto sensibile alla luce, all'aria ed al calore.

L'acido folico aggiunto, come ad esempio quello negli integratori alimentari in compresse o negli alimenti fortificati, può essere utilizzato quasi completamente dall'organismo.

Il folato contenuto negli alimenti non è così facilmente utilizzabile dall'organismo e viene distrutto più facilmente durante la cottura rispetto all'acido folico.

L'acido folico è una vitamina B che aiuta l'organismo a produrre e conservare le cellule. Le vitamine del gruppo B sono sostanze idrosolubili che non possono essere sintetizzate dall'organismo. Di conseguenza, il fabbisogno di acido folico e della sua seconda forma, il folato, deve essere soddisfatto attraverso l'alimentazione.

Acido folico è il nome della forma sintetica della vitamina. Il folato si trova in vari tipi di frutta e verdura, come spinaci, broccoli, banane, funghi, gombo e asparagi. La struttura chimica del folato è praticamente identica alla struttura dell'acido folico sintetico. L'unica differenza, tuttavia, consiste nel fatto che la struttura del folato è deprotonata, cioè è stato rimosso un atomo di idrogeno.

Questa differenza tra folato e acido folico non influisce sull'efficacia del folato. Questi due termini vengono utilizzati alternativamente per riflettere il fatto che l'organismo metabolizza allo stesso modo sia l'acido folico che il folato.

Benefici dell'acido folico per la salute

Si consiglia l'acido folico

  • in caso di anemia dovuta a carenza di acido folico
  • per i disturbi dell'assorbimento di acido folico nell'intestino (sindrome da malassorbimento, abuso di alcol, malattia infiammatoria intestinale)
  • prima e durante la gravidanza per prevenire il difetto del tubo neurale
  • per i disturbi funzionali del cervello (dimenticanza, demenza, Alzheimer, depressione)
  • per le malattie cardiovascolari
  • se c'è una tendenza alla trombosi, all'ictus e all'infarto
  • per prevenire la degenerazione cellulare
  • per i disturbi del processo di cicatrizzazione
  • in caso di maggiore suscettibilità alle infezioni
  • in caso di carenza di acido folico a seguito dell'assunzione di farmaci

Acido folico e salute cardiovascolare

È stato dimostrato che l'acido folico abbassa il livello di omocisteina nel sangue. L'omocisteina è una molecola con una struttura simile alla cisteina, un amminoacido presente negli enzimi e nelle proteine.

Tuttavia, l'omocisteina non viene utilizzata nelle proteine dell'organismo e alti livelli di omocisteina nel sangue sono collegati ad un aumento del rischio di malattie cardiache. L'acido folico può migliorare l'evoluzione delle malattie cardiovascolari controllando i livelli di omocisteina.

La ricerca ha dimostrato che gli integratori di acido folico possono abbassare del 20-30% i livelli di omocisteina nel sangue nelle persone con livelli di omocisteina da normali a leggermente elevati.

Acido folico e ictus

I benefici dell'acido folico possono includere anche la protezione contro possibili infarti o ictus.

In un nuovo studio pubblicato dal Journal of the American Medical Association, i ricercatori hanno osservato più di 20.000 adulti con ipertensione in Cina.

  • In Cina, a differenza degli Stati Uniti, gli alimenti non sono arricchiti con acido folico.
  • I partecipanti sono stati divisi in due gruppi: un gruppo ha assunto compresse di acido folico e un farmaco anti-ipertensione, mentre l'altro gruppo ha assunto solo compresse contenenti il farmaco anti-ipertensione.
  • La durata media del trattamento dei partecipanti era di 4,5 anni.
  • Lo studio ha rilevato che solo il 2,7% dei partecipanti che hanno assunto compresse di acido folico unitamente all'agente antipertensivo ha avuto il primo ictus, mentre per coloro che hanno assunto solo l'agente antipertensivo la percentuale di coloro che hanno avuto un primo ictus è del 3,4%.

Lo studio afferma quindi che gli integratori alimentari contenenti acido folico, se assunti insieme a principi attivi per l'ipertensione, possono ridurre il rischio di ictus.

Acido folico e fertilità

L'acido folico può aumentare la fertilità nelle donne. Nel 2006, l'American Society for Reproductive Medicine ha riportato i risultati di uno studio su 18.500 donne che speravano di rimanere incinte in lasso di tempo di otto anni.

Lo studio ha rilevato che le donne che assumevano un multivitaminico contenente acido folico 6 o più giorni alla settimana avevano il 40% di probabilità in più di rimanere incinte rispetto alle donne che non assumevano integratori di acido folico.

D'altra parte, un altro studio del 2014 pubblicato sulla rivista Reproductive Biomedicine Online ha rivelato che l'assunzione di acido folico nelle donne con problemi di fertilità inspiegabili non era correlata ai risultati della fecondazione in vitro riuscita (FIV).

Sono quindi necessarie ulteriori ricerche poiché questi studi suggeriscono che gli integratori di acido folico possono aumentare la fertilità nelle donne che cercano di concepire attraverso la fecondazione non in vitro.

Acido folico e gravidanza

L'acido folico è un importante integratore per le donne in gravidanza. I sintomi di una carenza di acido folico includono diarrea, anemia, mancanza di respiro, confusione mentale, mal di testa ed intorpidimento.

Nelle donne in gravidanza, tuttavia, la carenza di acido folico può anche portare ad aborto spontaneo, complicazioni della gravidanza e difetti alla nascita. Per esempio, un'assunzione inadeguata di acido folico nell'embrione in crescita può causare difetti del tubo neurale.

Durante la terza settimana di gravidanza, le cellule embrionali formano il tubo neurale, che successivamente si sviluppa nel midollo spinale e nel cervello del bambino. Il danno al tubo neurale impedisce il normale sviluppo durante questo processo e può portare a gravi difetti alla nascita.

Questi includono la spina bifida, la scoliosi, l'anencefalia, l'incapacità di sviluppare un cervello completo e l'iniencefalia, una condizione che causa gravi problemi al collo.

Negli Stati Uniti, gli alimenti arricchiti con acido folico hanno contribuito a ridurre l'incidenza dei difetti del tubo neurale nella popolazione. Tuttavia, è ancora fortemente consigliato alle donne in gravidanza di integrare l'alimentazione con acido folico per garantire una crescita ed uno sviluppo sano al feto.

Chi può trarre beneficio dagli integratori di acido folico?

  • Le persone con comprovata carenza di acido folico
  • Le donne prima e durante la gravidanza
  • Le persone con problemi ai reni o che soffrono d'ipertensione
  • per le persone affette da malattie cardiovascolari
  • per i malati di Alzheimer
  • per le persone con livelli elevati di omocisteina

L'acido folico ha effetti collaterali?

Gli effetti collaterali dell'acido folico sono minimi o inesistenti, a condizione che l'individuo si attenga alla dose prescritta.

Interazioni e combinazioni dell'acido folico

Gli integratori di acido folico non devono essere utilizzati in combinazione con alcuni farmaci per il trattamento delle crisi epilettiche. Questi includono fenobarbital, fosfenitoina e fenitoina. Anche coloro che assumono metotrexato dovrebbero evitare le capsule di acido folico, poiché le due sostanze si neutralizzano a vicenda.

Dosaggio dell'acido folico

Il dosaggio raccomandato per gli integratori di acido folico varia a seconda delle circostanze. Una dose giornaliera di 400 mcg (microgrammi) sotto forma di compresse o capsule di acido folico, ad esempio, è raccomandata per evitare difetti del tubo neurale nelle donne in gravidanza, mentre un dosaggio da 800 mcg a 1000 mcg / giorno (microgrammi) è raccomandato per coloro che vogliono abbassare i livelli di omocisteina nel sangue.

Cosa dicono gli esperti sull'acido folico

La carenza di acido folico è diffusa e poco conosciuta

La Società tedesca per la Nutrizione, DGE, ha annunciato nell'ultimo rapporto annuale sulla situazione nutrizionale che circa il 90% della popolazione tedesca soffre di una carenza di acido folico. Per le donne, questa percentuale è del 99%. Questa è un'ammissione sorprendente da parte di un'associazione antiquata e restrittiva che ha sempre sottolineato che la mancanza di vitamine in Germania è inimmaginabile.

Il fatto che le donne in particolare soffrano in modo così drastico di una carenza di acido folico è tanto più tragico poiché questa carenza ha un impatto diretto sul tasso di malformazioni nei neonati. 'Se si potesse porre rimedio alla carenza di acido folico prima della gravidanza, si potrebbe prevenire il 70% delle malformazioni' (Dr. Robert Marger, ex Responsabile della Chirurgia Pediatrica, San Gallo)

L'acido folico ringiovanisce il cervello di anni

Secondo uno studio dell'Università di Wageningen nei Paesi Bassi, gli anziani che assumono il doppio della dose raccomandata di acido folico rimangono più a lungo mentalmente in forma. L'acido folico agisce come un anti-invecchiamento per la mente. L'invecchiamento è associato ad una riduzione delle prestazioni mentali.

I ricercatori hanno ora scoperto che raddoppiare la dose raccomandata di acido folico ha un effetto positivo sulla memoria. Gli scienziati hanno presentato i loro risultati al congresso annuale dell'Associazione Alzheimer che attualmente si tiene a Washington. Oltre 800 persone di età compresa tra i 50 e 75 anni avevano ricevuto 800 mcg di acido folico o un placebo per tre anni. Un test di intelligenza ha dimostrato che, con l'assunzione di acido folico, le funzioni mnemoniche erano buone come nelle persone di 5,5 anni più giovani.

Una maggiore assunzione di acido folico fa bene al cuore e al cervello

Secondo l'opinione del professor Klaus Pietrzik, in Germania non vengono utilizzate nella misura desiderata le misure di medicina nutrizionale sensate per la prevenzione della salute. Il nutrizionista di Bonn conta sull'assunzione di integratori di acido folico. Perché l'integrazione di acido folico non può solo prevenire i difetti del tubo neurale durante la gravidanza, ma può anche ridurre in modo sostenibile il rischio cardiovascolare, ha detto Pietrzik all'incontro annuale della Società tedesca per la prevenzione e la riabilitazione delle malattie cardiovascolari a Berlino.

Acido folico
L'acido folico è necessario nel metabolismo per la divisione cellulare che si svolge ogni giorno per tutta la vita. Una divisione cellulare sana e la funzione cellulare è essenziale per la prevenzione delle...

Prodotti consigliati

I vostri vantaggi

  • CONSEGNA GRATUITA

  • GARANZIA DI RIMBORSO VALIDA 100 GIORNI

  • RISPARMIA FINO AL 20%

    con i nostri sconti sulle quantità e il 5% di extra bonus

  • COMODO PAGAMENTO

    PayPal, Carta di credito, Addebito diretto

Cosa dicono di noi i nostri clienti

La nostra raccomandazione
BioActive Folat

16,90 € *

Consegna GRATUITA

Maggiori informazioni